Uliassi miglior ristorante 2017

Al top nella classifica stilata dalla Guida dei Ristoranti Italiani dell’Espresso.

Per il 207 nella ristrettissima cerchia degli Chef a “5 Cappelli” c’è anche il senigalliese Mauro Uliassi ed il suo omonimo ristorante. Lo chef marchigiano insieme ad altri cinque illustri colleghi si è guadagnato un posto sul gradino più alto della piramide della ristorazione italiana, stilato come ogni anno dalla Guida dei Ristoranti Italiani dell’Espresso.

A pari merito con Uliassi troviamo Massimiliano Alajmo, Massimo Bottura, Enrico Crippa e Niko Romito. Tre cappelli invece per l’altro chef stellato Moreno Cedroni con “La Madonnina del Pescatore” ed entra di diritto nei 53 ristoranti migliori d’Italia

Per la prima volta la guida abbandona la votazione in decimali a favore della più snella assegnazione in ‘Cappelli’. Da zero a cinque, come simboli per mostrare in modo intuitivo il valore di ogni cucina.

La decisione – come racconta il direttore delle Guide dell’Espresso Enzo Vizzari a Licia Granello su Repubblica – risponde all’esigenza di evitare l’eccessiva frammentazione nei punteggi, figlia della crescita ulteriore della ristorazione. Si, perché la cucina italiana conferma di trovarsi in salute florida ed era sempre più difficile dare (e anche per i lettori comprendere) giudizi basati a volte su differenze di 0,5 punti. Una “scelta radicale” la definisce Vizzari. Infatti segna un cambiamento rivoluzionario nella storia della guida ai ristoranti d’Italia dell’Espresso dal 1978, anno della prima edizione, quando il giudizio o si sintetizzava in voti, espressi in ventesimi.

 

 

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet