“Trasperenze”, la mostra di Lucia Spagnuolo a Capolinea Cafè

Tanti sono stati gli apprezzamenti per “Trasparenze”, la mostra personale della poliedrica artista Lucia Spagnuolo curata dalla critica Loredana Finicelli. Il titolo vuol richiamare uno dei quadri in mostra. Il pomeriggio del 2 marzo, infatti, il Capolinea Cafè di Fermo è stata la cornice perfetta per l’incontro di tanti artisti accorsi per lo speciale evento artistico e poetico, grazie anche al reading di Gianni Marcantoni (presente con due componimenti) e di LuNa (presente con una lirica). La dott.ssa Finicelli ha posto l’accento sulla personalità creativa a tutto tondo della Spagnuolo, organizzatrice e artista, la quale ricerca un equilibrio con questo astratto intriso di memoria figurativa. Dall’istallazione, al colore, alla mail art, ai paesaggi esposti, Lucia è assolutamente originale e si delinea come artista di spicco del territorio marchigiano. Prima della degustazione di alcuni piatti, la platea ha potuto godere della visione di un video molto ispirato ed al contempo esplicativo dell’arte della Spagnuolo, un video omaggio ideato dalla prof.ssa Finicelli e realizzato magistralmente da Emanuela Pisicchio. Il pomeriggio di condivisione e di confronto è terminato in una ricca cena al Capolinea, luogo da sempre attento alla promozione di artisti contemporanei di rilievo. La mostra sarà aperta e visitabile fino a metà aprile.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet