SERGIO ENDRIGO INCANTA ANCORA

Grande successo di pubblico ieri per “La voce dell’uomo – tributo a Sergio Endrigo”, organizzato dall’Associazione Lo Specchio nell’ambito della rassegna “Versus off” e finalizzata alla raccolta fondi necessari per l’acquisto di un videoproiettore. L’evento, ospitato all’interno della prestigiosa cornice di Villa Colloredo Mels, ha avuto un ottimo riscontro di presenze e ha reso omaggio a uno dei cantautori più geniali e dimenticati del panorama italiano. Dopo una breve introduzione di Veronica Fermani de “Lo Specchio”, che ha fatto gli onori di casa, Piergiorgio Viti, autore dei testi e voce narrante, ha incantato i presenti con i suoi monologhi, ispirati ai brani più celebri del cantautore istriano. Con lui sul palco, i cantanti Simone Scalabroni e Anna Laura Alvear Calderon, accompagnati al piano dal Maestro Luigi Ferrara. Sullo sfondo, a impreziosire lo spettacolo, le stupende immagini, evocative e oniriche, dell’artista anconetano Ste Po, insieme ad alcuni video girati per l’occasione da Vanni Semplici.

L’evento recanatese è stato organizzato dall’Associazione Lo Specchio

Al termine dell’esibizione, molti consensi da parte degli spettatori, alcuni dei quali, fan irriducibili di Endrigo, provenienti persino da fuori regione. Dunque, inizia al meglio la tournée de “La voce dell’uomo”, che andrà in scena in alcuni dei principali teatri italiani. Per chi lo avesse perso, il prossimo appuntamento è il 15 febbraio al Cicconi di Sant’Elpidio a Mare.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet