SANDRO APIS ELETTO PRESIDENTE DELL’ANPI DI RECANATI

Il Direttivo dell’ANPI di Recanati nella seduta del 27 marzo 2018, alla presenza del presidente provinciale Lorenzo Marconi, ha eletto il nuovo presidente di sezione nella persona di Sandro Apis, 55 anni, laureato in filosofia, bibliotecario presso l’Università Politecnica delle Marche.

COMUNICATO STAMPA

Il presidente e il direttivo hanno ringraziato la prof.ssa Patrizia Del Pelo Pardi, cui Apis subentra, per il prezioso lavoro svolto nei suoi otto anni di guida della sezione.

Apis assume questo impegno in un momento difficile sia per la vita della sezione, colpita dalla grave perdita dell’indimenticabile e insostituibile Giacomo Gili, sia per il contesto culturale e politico generale in cui da più parti l’antifascismo è messo in discussione come valore condiviso e fondante la nostra convivenza democratica. Tutto il direttivo ha espresso la piena consapevolezza del molto lavoro da fare, a livello locale e a livello nazionale, di fronte al fascismo che appare risorgere sia nella versione eversiva sia in quella più propensa a penetrare nelle istituzioni approfittando della crisi diffusa della politica e degli organismi intermedi.

Nei prossimi mesi l’ANPI metterà in campo ogni sforzo per cambiare un quadro preoccupante, lavorando su vari fronti e in particolare insieme alle nuove generazioni, a partire dalle molte iniziative già in cantiere per celebrare la Liberazione, che verranno rese note nei prossimi giorni. Serve ricostruire occasioni di confronto, riconquistare spazi di comunicazione attraverso tutti i canali disponibili, per uscire dall’attuale tendenza alla frammentazione individualistica di cui si avvantaggiano i nemici della democrazia. Il direttivo intende attivare tutte le forme di collaborazione con le associazioni locali che intendano promuovere i valori costituzionali e contrastare il neofascismo e il razzismo.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet