Regalati personal computer a 10 studenti meritevoli

RECANATI | “La cosa più importante per noi è regalarvi un sorriso e sono convinto che sfrutterete appieno la possibilità che vi viene data perché l’istruzione deve essere accessibile a tutti .” ha detto l’insegnante Luca Patrizi  durante la breve ma intensa cerimonia  che si è svolta questa mattina nel cortile di Palazzo Venieri per la consegna di 10 personal computer a studenti meritevoli delle scuole  superiori. Questa è potuto succedere grazie a tanti recanatesi, e non solo che,  attraverso un crowfunnding hanno dimostrato solidarietà verso chi non ha avuto la possibilità di seguire le lezioni per vari problemi. Lo scopo di questa raccolta fondi era, infatti, di far partecipare tutti alle lezioni.  

Il Sindaco Antonio Bravi ha lodato l’iniziativa: “Se non ci fosse stata la solidarietà nel periodo della pandemia, non ne saremmo venuti fuori. La scuola ha sofferto moltissimo per la chiusura da marzo a settembre e si riavvierà per ultimo con tanti punti interrogativi. Queste persone hanno aiutato chi merita di essere aiutato in una situazione difficile. Siamo noi che ringraziamo . Il fatto che ci sia una realtà solidale all’interno del proprio territorio piace molto alla pubblica amministrazione.”  

Anche l’assessora alle Culture, Turismo e Pubblica Istruzione Rita Soccio ha espresso parole d’apprezzamento per l’iniziativa: “La scuola non è solo una trasmissione di conoscenza ma è anche lo stare insieme con i compagni. In questa situazione, da insegnante, so quello che avete passato perché se manca il gruppo manca la libertà. Se vogliamo trovare il lato positivo del Covid è che tutti  hanno capito l’importanza della scuola. A settembre voi professori siate tutti generosi con i ragazzi e voi studenti non deludeteci, perché se vi hanno scelto c’è un motivo importante.”

Tra tutti i partecipanti purtroppo mancava, per un lutto in famiglia, il “pilastro” come lo hanno definito, per essere stato colui che ha organizzato la raccolta fondi e individuato i ragazzi.

N.C.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet