Recanati Comics Festival 27 28 e 29 agosto a Villa Colleredo Mels e Palazzo Venieri

Si è aperta ieri, alla presenza del Sindaco Antonio Bravi e dell’Assessora alla Cultura Rita Soccio, la I° edizione del  Recanati Comics Festival:Comics therapy con l’inaugurazione della mostra espositiva di tavole a fumetti di Sudario Brando dal titolo “Sudario Brando: da FGIUS! a Bracci di Ferra”  e l’incontro con l’autore. 

“Siamo lieti di aprire la I° edizione del Recanati Comics Festival, – ha dichiarato il Sindaco Antonio Bravi –  in  questa estate 2021  abbiamo proposto tante novità e prime edizioni di eventi, nuove prospettive  per il futuro rivolte a dare la massima offerta  culturale alla città e ai nostri visitatori e turisti che sono sempre molto numerosi e crescenti.”

La mostra visitabile fino al 26 settembre offre ai visitatori  oltre 80 tavole di uno tra i più significativi esponenti del fumetto italiano. Tra le opere presenti  l’omaggio di Brando all’autore di Braccio di Ferro  Elzie Crisler Segar, con la rivisitazione del celebre personaggio dei fumetti in un mondo parallelo creato dall’autore e in anteprima proprio a  Recanati si possono ammirare le 26 tavole che comporranno il primo capitolo del fumetto ancora in produzione.

Tutte da ammirare anche  le oltre 300 tavole con le famose copertine della rivista FGIUS, copertine personalizzate da Brando con il disegno richiesto dagli acquirenti della rivista, da Gesù, a Trump passando per l’omaggio a Giacomo  Leopardi realizzato appositamente per la mostra recanatese.

Assolutamente da vedere la serie delle tavole che illustrano i grandi supereroi dei fumetti rivisitate da Brando  con elementi originali e ironici come il celebre  Wolverine della Marvel rappresentato con le calze a rete.

“La mostra di Sudario Brando è la prima esposizione  sul  fumetto che viene realizzata a Villa Colloredo Mels. Questo è solo l’inizio, il nostro intento infatti è quello di diversificare l’offerta culturale della nostra Città puntando sull’arte contemporanea in tutte le sue forme attirando sempre più gli interessi  delle nuove generazioni. – Ha affermato l’Assessora alle Culture Rita Soccio – Ricordiamo che nella nostra biblioteca comunale “Bonacci, Brunamonti” abbiamo aperto una sezione dedicata al fumetto che vogliamo implementare e ampliare anche con laboratori e incontri con gli autori.”  

Brando realizza sia le immagini che i testi delle sue opere, tra i suoi  tratti caratteristici l’utilizzo della metasemantica un linguaggio  che segue la sonorità piuttosto che il significato.

Nei  lavori applico il mio  stile personale adattandolo alle regole base del fumetto, disegno e scrivo i testi di tutti i  miei fumetti – ha spiegato Brando – la prima cosa che mi arriva è l’immagine sotto forma di storia, il testo viene realizzato  successivamente come chiusura della tavola.

Il Festival,  organizzato dall’Associazione culturale Arcadia, nata con  lo scopo di diffondere il fumetto, con  il patrocinio del Comune di Recanati, dell’Assessorato alle Culture  e la collaborazione di Eli Edizioni, Sistema Museo e U.Di.Con. continua oggi sabato 28 e domenica 29  a   Palazzo Venieri  dalle 17,30 con un intenso programma di eventi che proietta la città Leopardiana sotto i riflettori nazionali del mondo dei Comics.  

Tra gli eventi principali di oggi  alle ore 21 “Nella musica del vento, reading dello scrittore Marco Steiner, grande collaboratore del celebre Hugo Pratt padre di Corto Maltese,  con l’accompagnamento musicale di Stefano Meli e l’introduzione di Antonio Dragonetto.

Domenica 29 alle ore 19 sarà invece la volta di: “Buon Compleanno PK!”: la famosa rivista dedicata a Paperinik compie 25 anni, verrà celebrata  insieme ad uno dei più acclamati autori Disney, Fabio Celoni.

Alle ore 22 sarà il concerto live elettropop A Copenhagen offrono da bere de La Complice, pseudonimo di Ilenia Ciarrocchi a chiudere la kermesse recanatese.

Per tutta la durata del festival: mostra/mercato fumetti ed editoria illustrata, incontri, punto ristoro e molto altro e domenica 29 laboratorio di fumetti per bambini e la sera  premiazione  del contest di disegno rivolto ai giovani aspiranti autori, per stimolarli a vivere il fumetto in maniera attiva, “La cura di ogni male”  Le tre opere vincitrici verranno esposte all’interno della mostra di Sudario Brando.

Per il programma completo e gli aggiornamenti: Facebook: @AssCultArcadia /Instagram

ass.cult.arcadia – Per informazioni: 3398654714

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet