Premiato il “socio anziano” Armando Canalini

A Castelnuovo ieri presso il Circolo Ricreativo Culturale come ogni anno si è svolto il pranzo sociale e la premiazione del “socio anziano” che negli anni ha frequentato più assiduamente il Circolo rendendo il gruppo dei soci più coeso. Il premio consistente in un attestato e una medaglia è stato consegnato al socio Armando Canalini dal Presidente del Circolo Giorgio Guardabassi e dal Vice Sindaco Antonio Bravi il quale ha ricordato come non abbia mai mancato all’appuntamento ritenuto uno dei più significativi. Tra gli invitati anche l’assessora alle culture Rita Soccio che si è soffermata sul valore storico e culturale del rione e il rappresentante nazionale dei centri sociali Ancescao, Angelo Formica.

Questo per il circolo è un anno importante perché ricorre il Centenario dalla fondazione che sarà festeggiato il 14 settembre c.a. Intanto si iniziano le celebrazioni con una serie di incontri a iniziare da Martedì 21 maggio con Giuseppe Rupino, bibliotecario dell’Università di Macerata che racconterà la storia di Castelnuovo e il suo sviluppo. Seguirà l’appuntamento con Pierluca Trucchia presidente dell’Associazione Beniamino Gigli di Recanati poiché il tenore, oltre a essere nato nel rione è stato uno dei fondatori del circolo; l’ultimo incontro vedrà protagonista il dott. Sergio Beccacece con il racconto delle attività produttive che hanno reso importane Castelnuovo. Il 14 agosto si riproporrà la cena sociale e poi altri appuntamenti con Nati per leggere e il torneo di scacchi all’aperto.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet