Occhi al cielo per la serata più magica dell’estate Torna “La Notte dei Desideri”

Il litorale di Torrette sarà invaso da 2000 palloncini biodegradabili e da un grande spettacolo di fuochi d’artificio e musica sul mare. Feste a tema nei camping e negli stabilimenti della zona

Fano, 23 luglio 2019 – Occhi al cielo e sogni nel cuore, la notte più magica dell’estate dove tutto si può avverare sta per tornare. Venerdì 26 luglio tutti con il naso all’insù per “La Notte dei Desideri”, manifestazione che si estende da Gabicce a San Benedetto e che, per quanto riguarda il litorale fanese, avrà il suo apice nella spiaggia di Torrette di Fano. L’evento, organizzato dalla Proloco Fanum Fortunae e Torrette Promotion, con il patrocinio del Comune di Fano, della Regione Marche e la collaborazione di Oasi Confartigianato e Unioncamping Marche anche quest’anno promette grandi emozioni.

“La città della Fortuna ha creduto fin dall’inizio in questo progetto della regione Marche – ha spiegato l’assessore al Turismo e agli Eventi, Etienn Lucarelli -, una manifestazione che crea una rete di comunicazione unica con l’obiettivo di promuovere l’accoglienza marchigiana e le sue tipicità. Progetto che prevede che uno degli eventi più importanti nella rete regionale, sia proprio a Torrette di Fano, location che si sta distinguendo sempre di più per la sua accoglienza, grazie alla professionalità degli operatori e alle tante strutture ricettive di qualità, che ogni anno vengono prese d’assalto da tantissime famiglie”.

La frazione fanese si prepara a realizzare i sogni di tutti coloro che parteciperanno alla serata, la quale si lega a pieno al progetto “Marche dei Desideri”. Torrette si vestirà infatti a festa per l’occasione e offrirà una serata all’insegna di musica, mercatini, esposizioni d’auto d’epoca e gradi spettacoli fatti di luce e fuochi d’artificio sul mare. Il tutto fino al momento più atteso, intorno alle 22.30 quando i professionisti di Ultrasound Eventi, daranno il via ad una vera e propria magia piro-musicale che sorgerà pian piano dal mare. Al termine dello spettacolo, si potranno lanciare in cielo i palloncini al 100% biodegradabili che simboleggiano la realizzazione dei desideri di tutti.

“Anche questa edizione della notte dei desideri – ha dichiarato il consigliere regionale Boris Rapa -, si pone come uno dei maggiori eventi nel panorama regionale. Esprimo grande soddisfazione per una grande manifestazione di sistema che vede protagonista l’intero territorio regionale. Torrette di Fano sarà ancora una volta al centro di questa iniziativa con un grandissimo spettacolo. Una grande occasione di promozione e accoglienza per la nostra località”.

Lo start ufficiale della serata sarà dato alle 19 quando nei camping della zona e negli stabilimenti balneari partiranno eventi a tema e verranno distribuiti i tagliandi per potersi accaparrare un palloncino da lanciare al termine dello spettacolo in mare Tutti gli altri potranno acquistare i palloncini direttamente sul lungomare di Torrette. Contestualmente, lungo la “passeggiata” inizieranno attività di animazione dalle 21 poi il volume si alzerà con dj e vocalist di Radio Studio Più, che per l’occasione trasmetterà in diretta nazionale e con Radio Fano che farà da trade union per tutta la regione, fino ad arrivare alle 22.30 circa, quando la manifestazione vivrà il suo picco emozionale più elevato. Un spettacolo musical/pirotecnico proprio in riva al mare farà, come citato in precedenza da apripista al lancio in contemporanea al cielo di 2000 palloncini biodegradabili che si libreranno in volo regalando ai presenti un colpo d’occhio magico.

“Dopo la spettacolare edizione del 2018 – dichiara il presidente della Proloco Fanum Fortunae, Gino Bartolucci -, il mondo dell’associazionismo torna in campo per regalare di nuovo spettacolo. Eventi del genere, oltre ovviamente al grande supporto di Comune e Regione, sono possibili grazie alla passione e alla voglia di migliorare il proprio territorio delle associazioni, che ancora una volta, si dimostrano motore inesauribile degli eventi fanesi”.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet