Napoli e Recanati uniti nel nome de L’Infinito

Napoli e Recanati uniti nel nome de L’Infinito di Leopardi. Nei giorni scorsi, il sindaco di Recanati Antonio Bravi e l’assessore a Culture e Turismo Rita Soccio hanno partecipato alla presentazione delle iniziative del Comitato Nazionale per le celebrazioni del bicentenario de L’Infinito di Giacomo Leopardi, nel Foyer del Teatro di San Carlo. Alla presentazione, per iniziativa della Biblioteca Nazionale di Napoli e del Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati, sono intervenuti Giuseppe Balboni Acqua, Presidente del Comitato Nazionale per il Bicentenario dell’Infinito, Fabio Corvatta, Presidente del Centro Nazionale di Studi leopardiani, Francesco Mercurio, Direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli, Rosanna Purchia, Sovrintendente della Fondazione Teatro di San Carlo, Anna Imponente, Direttore del Polo museale della Campania. Con l’occasione, è stato presentato il catalogo della mostra Il Corpo dell’idea, edito da Donzelli a cura di Fabiana Cacciapuoti che, fra il resto, espone il primo manoscritto originale autografo de L’Infinito: custodito dalla Biblioteca Nazionale di Napoli, è esemplare preziosissimo per gli studiosi, con le sue varianti. Grande soddisfazione viene espressa dall’assessore Soccio che afferma – “Celebrare L’Infinito, rappresenta un’importante occasione di crescita culturale per la nostra città. Presentare il programma del Comitato Nazionale nella splendida cornice del teatro San Carlo di Napoli è un’opportunità per stringere rapporti ancora più stretti con le istituzioni culturali napoletani. Il 2019 è l’anno de L’Infinito e di Leopardi che vogliamo festeggiare e indagare insieme, in tutti gli ambiti disciplinari.” Il programma presentato prevede oltre alle importanti mostre inaugurate a Recanati e a Napoli, pubblicazioni, digitalizzazione delle carte leopardiane, il convegno internazionale in autunno, eventi come la riapertura del Colle de L’Infinito e del Centro Nazionale di studi leopardiani alla presenza del Presidente della repubblica Sergio Mattarella, concerti e iniziative con gli Istituti di Cultura all’estro.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet