MUSICULTURA 2020: SCATTA L’ORA DI RAI ISORADIO

Volano i voti sulla pagina  Facebook di Musicultura per l’elezione di due degli otto vincitori. Le sedici canzoni finaliste della XXXI Edizione in rotazione su Rai Isoradio fino al 23 giugno

Non cessano le danze per le canzoni di Musicultura 2020. Si è appena chiusa la bella due giorni che ha visto a Recanati gli artisti finalisti del concorso riaccendere la musica dal vivo e suonare e cantare in diretta su Rai Radio1 ed in streaming tv, che già si riparte.

È Rai Isoradio a prendere ora in consegna i sedici brani finalisti di SofSof, La Zero, PeppOh, Alberto De Luca, Ernest Lo, Paolo Rig8, Miele, Ulula & LaForesta, Blindur, Hanami, I miei migliori complimenti, Senna, Cogito, Fabio Curto, H.E.R. e Costanza. Sono in rotazione sul Canale di Pubblica Utilità della Rai da lunedì scorso e vi resteranno fino al 23 giugno.

“Siamo un Canale h24, che non dorme mai, fedele alla ”mission” di invito alla sicurezza ed alla guida responsabile- ha dichiarato il Direttore di Rai Isoradio Danilo Scarrone –  ma c’è un dato che a volte sfugge: siamo anche la radio che rispetto alle altre trasmette il maggior numero giornaliero di brani e ci piace riservare attenzione alla buona musica. Nasce sotto questo segno e con naturalezza la partnership con Musicultura”

La programmazione dei brani predisposta dal responsabile musica di Rai Isoradio Davide Santirocchi prevede quattro momenti giornalieri di messa in onda, ai seguenti orari: 9,10 – 12,10 – 17,10 – 20,10. Ogni canzone avrà complessivamente quattro passaggi, ripartiti fra i suddetti orari. Qui tutti i dettagli del calendario di programmazione delle canzoni  www.musicultura.it/musicultura-2020-su-rai-isoradio/

“Non c’è situazione migliore di quando si è alla guida per entrare in contatto con le canzoni, la dimensione del viaggio acuisce la percezione e l’immaginazione” ha detto  il Direttore artistico di Musicultura Ezio Nannipieri – Mi auguro che gli ascoltatori di Isoradio si affezionino a questi brani. Sono scritti e cantati da ragazzi e ragazze che hanno qualcosa da dire. Spero che in molti li apprezzino e vadano a votarli sulla pagina Facebook di Musicultura”.

Un esercito di fans, da  ogni parte d’Italia, sta facendo girare vorticosamente  i contatori della gara dei 16 finalisti su Facebook, valida per l’elezione di due  degli otto vincitori finali del Festival.  Fino alle ore 16 di domenica 28 giugno 2020 è possibile esprimere con  il voto la propria preferenza,  vicino ai nomi degli artisti e all’esecuzione del brano, sull’ applicazione presente nella pagina Facebook di Musicultura. Cinque vincitori saranno designati ad insindacabile giudizio del Comitato Artistico di Garanzia composto da Brunori Sas, Vasco Rossi, Sandro Veronesi, Claudio Baglioni, Francesca Archibugi, Giorgia, Enzo Avitabile, Enrico Ruggeri, Alessandro Mannarino, Luca Carboni, Guido Catalano, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Frankie hi-nrg mc, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Ron, Andrea Purgatori, Alessandro Carrera, Ennio Cavalli, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Willie Peyote. Completerà l’ottetto una proposta scelta da Musicultura. Gli otto vincitori saranno protagonisti, assieme ad ospiti illustri, dell’atto finale del festival, all’Arena Sferisterio di Macerata, in programma a fine agosto. Al vincitore assoluto andranno in premio 20 mila euro; per i giovani artisti in gara sono previsti anche altri importanti riconoscimenti per ulteriori 25 mila euro totali.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet