Metti un giorno con Diego Mecenero… e la scuola primaria San Vito vola sulle ali di Libriamoci!

Lunedì 15 novembre ha preso il via la settimana di Libriamoci, iniziativa che rientra nel Progetto Lettura dell’istituto comprensivo Nicola Badaloni. Tra i temi scelti c’è il gioco.  E proprio il gioco è stato al centro dell’iniziativa del plesso di scuola primaria San Vito, attraverso la voce e gli affascinanti racconti di Diego Mecenero. Diego è veneto di origine, ma marchigiano di adozione. Lavora come redattore e giornalista in qualità di direttore responsabile della rivista “Il Sentiero Francescano”, ed è autore presso la casa editrice ELI – La Spiga. Una penna famosa ed affermata in Italia ed in Europa con i suoi testi per ragazzi e non solo.  Egli è anche un appassionato ricercatore delle leggende dei Monti Sibillini. Tra le sue fatiche letterarie ricordiamo: “Le affascinanti leggende dei monti Sibillini”, “Come ti smonto il bullo”, “Storie coi fiocchi”, “Lo Smontabulli”, “Il segreto del mantello blu”. Proprio questi ultimi due testi sono stati al centro delle sue letture e narrazioni dedicate alle alunne e agli alunni della scuola primaria San Vito. Quattro ore, attraverso gli incontri-laboratorio nelle varie classi, di puro divertimento, quel divertimento che affabula e spinge a leggere, a scoprire quello che lui ritiene il suo credo: “il potere della parola”. Dopo due anni di inattività e di sospensione in presenza di incontri con l’autore, causa la pandemia, questo è stato il suo “nuovo taglio del nastro” con i bambini a scuola! Una Scuola che cerca di tornare alla normalità. L’emozione era palpabile all’avvio della mattinata, ma poi man mano si è stemprata tra le domande, gli occhi attenti, lo stupore e gli applausi dei giovani alunni che hanno strappato una promessa, riaverlo tra di loro come lettore esperto.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet