MARIO CALBUCCI UNICO AZZURRO A DOHA PER GLI “ANOC WORLD BEACH GAMES 2019”

COMUNICATO STAMPA | Doha (Quatar), 12 ottobre 2019. Quando ci sono spiagge da sogno, clima tiepido e uno specchio d’acqua ventoso non possono mancare i kiter. E infatti a Doha, nel Quatar, dove bellezze paesaggistiche costiere, mare e vento la fanno da protagonisti è arrivato ieri sera Mario Calbucci, romagnolo di nascita ma trapiantato a Civitanova Marche per impreziosire la squadra del Club Vela Portocivitanova.

Staccato di 33 punti dal leader francese, Theo De Romecourt, nella perla del Quatar, Calbuci arriva da numero 4 assoluto del ranking mondiale nella specialità Formula Kite, da poco più di un anno annessa al mondo delle classi olimpiche. A partire da domani e fino al 16 ottobre prossimo, il kiter rosso blu, powered by Delta Motors, gareggerà vestendo la maglia azzurra, dopo essere stato convocato dal tecnico federale Simone Vannucci, che lo accompagna nella trasferta in Medio-Oriente.

“A Doha si conclude una stagione ricca di successi per me a livello nazionale e internazionale, culminata con l’oro al Campionato Italiano Classi Olimpiche del mese scorso – commenta Calbucci – Nonostante questo, non sento particolarmente la pressione, sono tranquillo e sicuro di aver trovato il set up ideale della tavola per la mia forma fisica attuale sia in termini di velocità che di stabilità in navigazione”.

“In regata ci saranno molti dei migliori interpreti di questa disciplina – spiega Cristiana Mazzaferro, presidente del Club Vela Portocivitanova – Avversari che Mario ha già affrontato e contro i quali può ambire a giocarsela alla pari per il podio. Tutto il club, sponsor compresi, tifa per lui”.

 “L’Italia ha un ruolo centrale nella promozione del kite e lo provano anche il numero di eventi internazionali e il campionato europeo ospitati quest’anno in acque italiane – sottolinea Mirco Babini, presidente International Kiteboarding Association (IKA)– Negli ultimi due anni abbiamo lavorato tanto insieme alla Federazione Italiana Vela per far capire a tutti i più giovani kiter l’importanza del foil e attualmente l’Italia è una delle nazioni che vanta più atleti titolati in questa disciplina. Tutto questo fa onore alla nostra nazione, che è una grande nazione, e dobbiamo esserne consapevoli per continuare a far crescere nel nostro paese questa splendida disciplina. Mario Calbuci è da anni uno dei più conosciuti e apprezzati rappresentanti del movimento kite, ha bisogno di continuare a crescere e di essere supportato dal suo team e dalla Federazione perché ha le carte in regola per portare l’Italia ai vertici della categoria”

 CURRENT WORLD RANKING STANDINGS – 31 OCT 2019

  1. Theo de Ramecourt (Fra), 306 pts
  2. Toni Vodisek (Slo), 295 pts
  3. Axel Mazella, (Fra), 291 pts
  4. Mario Calbucci (Ita), 273 pts
  5. Evan Heffernan (USA), 272 pts

Info e classifiche: http://internationalkiteboarding.org/

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet