Macerata capitale del formaggio per un weekend

Nel cuore delle Marche arriva una due giorni dedicata ai migliori prodotti caseari targata Vere Italie. Si preannuncia una festa di sapori e saperi. Ecco qualche gustoso assaggio
L’arrivo dell’autunno porta sapori e profumi irresistibili carichi di tradizione. Macerata si appresta a celebrarli con un weekend dedicato all'”Italia dei formaggi agricoli” per gustare ottimi prodotti caseari. Sabato 28 e domenica 29 settembre arriva il “Weekend del formaggio” da Vere Italie, in collaborazione con Caseifici Agricoli e ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi), in cui assaggi sensoriali, incontri e degustazioni guidate con vino saranno i veri protagonisti del fine settimana.
Un percorso tutto da gustare insieme a tre guide d’eccezione: Francesco Tombesi delegato ONAF Macerata e degustatore AIS, Marica Spuria, assaggiatrice ONAF e sommelier AIS e Eros Scarafoni dell’Azienda Agricola  Fontegranne.
Si parte sabato 28 alle 18 con Francesco Tombesi con un incontro dal titolo “L’ABC del buon formaggio: dal latte crudo al saper degustare. Panoramica sulla produzione del formaggio, cos’è e perché è importane il latte crudo e breve approfondimento sulle tecniche di degustazione”, per poi proseguire domenica 29 alle 18 insieme a Marica Spuri con un incontro dal titolo “Il mondo del latte: dall’animale alla tavola. Tutto quello che c’è da sapere sul latte, come caratterizza il formaggio e quale scegliere per le vostre ricette”. Sarà un’occasione unica in cui degustare e scoprire sei formaggi più o meno noti che raccontano la lunga storia casearia del nostro Paese, accompagnati da un buon calice di vino.
Nel dettaglio: il caciocavallo di razza podolica del caseificio La Bersagliera (Campania), l’eborinato di capra della fattoria I Grater (Lombardia), silter del caseificio Andrea Bezzi (Lombardia), la mozzarella di bufala fresca del caseificio Di Santo (Campania), la ricotta passita del caseificio La porta dei parchi di Nunzio Marcelli (Abruzzo) e la sola del caseificio En barlet (Piemonte).
Una due giorni che esplora il mondo dei formaggi restituendo il giusto valore a produzioni casearie d’eccellenza e una meritata dignità ai pastori e casari che le hanno realizzate esprimendo il carattere e la storia dei territori.
L’evento è a posti limitati con prenotazione obbligatoria allo 0733 1840572, inviando una mail a macerata@vereitalie.it o tramite il sito. Costo: 20 euro comprensivo di tagliere di formaggi e calice di vino.
I fine settimana dedicati al buon gusto rappresentano, inoltre, un’ottima opportunità per conoscere e visitare la bella città di Macerata, ricca di tesori architettonici, paesaggistici e musei. Passeggiando per le vie del centro si scopriranno scorci incantevoli, splendide chiese e palazzi storici oltre alla meravigliosa torre dell’orologio dalla quale si gode di un panorama mozzafiato in cui è possibile ammirare anche i Monti Sibillini.
Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet