Lotto e Leopardi, la mostra di Recanati si apre alle scuole

La speciale offerta didattica a cura di Sistema Museo dedicata alle scuole di ogni ordine e grado

Per i più giovani un viaggio nell’universo artistico e umano di questi due grandi artisti per scoprire, attraverso la creatività, che spesso quello che vediamo da fuori è diverso da quello che sta dentro di noi

COMUNICATO STAMPA

I laboratori e le visite guidate a tema della mostra “Lorenzo Lotto dialoga con Giacomo Leopardi” conducono anche i più giovani alla scoperta dell’arte e dell’anima di due grandi artisti, distanti nel tempo trecento anni, ma per la prima volta uno accanto all’altro e forse non così diversi dai ragazzi di oggi. La Società Sistema Museo, che gestisce il circuito dei musei civici di Recanati, ha messo a punto più proposte didattiche relative alla mostra, a cura di Vittorio Sgarbi, presso Villa Colloredo Mels e visitabile fino all’8 aprile. L’evento sta riscuotendo già grande interesse proprio perché rivela due uomini che hanno vissuto in modo travagliato la loro epoca, ma che hanno saputo raccontarla nel profondo.

Quattro le proposte didattiche in mostra che si possono prenotare, differenziate in base all’età dei partecipanti.

Il laboratorio “La poesia dei 5 sensi” (Scuola dell’Infanzia) avvicina i più piccoli all’affascinante mondo della poesia di Giacomo Leopardi, dalla lettura animata di alcuni passi de “Il sabato del villaggio” fino alla creazione di un loro libro tattile: il Libro delle Poesie Illeggibili!

Alla Scuola primaria e secondaria di I grado sono dedicati due laboratori: in “Multi-ritratto in cornice” Lotto e Leopardi ci insegnano che esistono tanti modi per raccontare se stessi e gli altri: parole, immagini e oggetti. Partendo dal proprio ritratto fotografico, i bambini costruiranno un racconto di se stessi fatto di emozioni, espressioni, interessi.

In “Un profilo, sono io!”, partendo da alcune riflessioni sulle opere in mostra di Lotto e Leopardi, tracceranno il loro volto con parole e immagini fino a farlo diventare un originale autoritratto contemporaneo.

Infine, i ragazzi della Scuola secondaria di I-II grado diventeranno “I giovani favolosi”, pieni di emozioni contrastanti e mille pensieri da esprimere. Dopo la visita alla mostra, usando tecniche dell’arte contemporanea, costruiranno il loro ritratto contemporaneo, per capire che spesso quello che vediamo da fuori è diverso da quello che sta dentro di noi.

Per tutte le età c’è la visita guidata su misura, incentrata sul talento straordinario dei due artisti, uno per la pittura e l’altro per poesia, che hanno saputo mettere la loro anima all’interno di capolavori di tutti i tempi.

Info e prenotazioni: Sistema Museo Call center 0744 422848 (dal lunedì al venerdì 9-17, sabato 9-13, escluso i festivi) – callcenter@sistemamuseo.it; Villa Colloredo Mels 071 7570410 – recanati@sistemamuseo.it

www.infinitorecanati.it

#RecanatiLottoLeopardi

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet