lo Yarn Bombing delle Social Catenelle a Due passi nel Folk

Purtroppo la pioggia di sabato 17 luglio non ha permesso alle Social Catenelle, il gruppo invitato dagli organizzatori del festival Due Passi nel Folk ad ornare il piazzale, di installare per intero le decorazioni di Yarn Bombing. Il rigo musicale, in cui le cinque linee parallele sono delle grandi catenelle nere, le note dei pompon e le asticelle dei cordoncini, è stato montato parzialmente con tre soli pannelli, come scenografia sul palco. Un intervento molto semplice e delicato che è stato molto apprezzato anche dai musicisti.
Non poteva mancare da parte del gruppo una sorpresa dell’ultima serata: una delicatissima e meravigliosa coccinella con tanto di papillon lavorata all’uncinetto, che si è posata sulle foglie di alloro ai piedi del palco, come porta fortuna e simbolo di amicizia.
Lo Yarn Bombing rappresenta una pratica artigianale contemporanea che recupera le tradizioni del lavoro a maglia e uncinetto e crea un’arte pubblica ecosostenibile con fili coloratissimi contro il grigiore, l’anonimato e il degrado urbano. Grazie alle Social Catenelle, lo Yarn Bombing sta diventando un segno distintivo del Rione Castelnuovo.

Due Passi nel Folk: il palco sotto il tendone
Due Passi nel Folk: hula hoop per i selfie

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet