La solidarietà di 6alle6 a tre cooperative sociali

Fin dal suo esordio 6alle6 è l’evento estivo capace di coinvolgere migliaia di persone che camminano insieme in nome della solidarietà, un successo che aumenta di anno in anno portando una boccata d’ossigeno ad alcune realtà sociali che si occupano dell’inserimento lavorativo dei ragazzi diversamente abili come le due cooperative recanatesi Terra e Vita e La Ragnatela.

Ieri sera presso il Circolo ricreativo e culturale B. Gigli di Castelnuovo, alla presenza del sindaco Antonio Bravi, è avvenuta la consegna degli assegni alle due cooperative sociali, ciascuno di 4311. A questi si deve aggiungere il ricavato di 1400 euro del giorno della manifestazione, al Microbiscottificio “Frolla” di Osimo, il cui prodotto era un’opzione da scegliere tra le varie colazioni offerte. Oltre ai due assegni sono state assegnate delle targhe come riconoscimento per aver collaborato attivamente alla riuscita della manifestazione.

L’anno prossimo cercheremo con appena 6 euro d’iscrizione di dare in dotazione la maglietta, il buono per la colazione e anche un prodotto delle due cooperative per far sì che il pubblico conoscano meglio il loro lavoro.” Ha dichiarato “il capitano” Paolo Bravi, come viene chiamato dai suoi collaboratori, artefice della manifestazione. Paolo Bravi, presidente e atleta della Grottini Team, ha poi presentato i numeri dei partecipanti dell’ultima edizione. All’insegna del “fare del bene fa bene” hanno passeggiato all’alba 4623 partecipanti, 50 dei quali hanno iscritto anche il loro cane, in compagnia della musica live grazie alla collaborazione della Civica Scuola di Musica “B. Gigli”, che mette a disposizioni i sui Maestri, e le interpretazioni canore di Andrea Paccamiccio.

L’altra grande novità per la prossima edizione sarà il percorso che toccherà tutti i quartieri e quindi anche Castelnuovo, ma per questo servirà l’aiuto dei residenti.

Sempre più imitata, ma insuperabile, 6alle6 auspica che il numero dei partecipanti arrivi a 6006 a completamento del gioco di parole nato, appunto, con il numero sei.

N.C.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet