IUSTISSIMA CIVITAS OSPITA TONI CAPUOZZO A RECANATI VENERDI’ 8 NOVEMBRE

L’Associazione culturale Iustissima Civitas è lieta di invitare la cittadinanza tutta a partecipare all’evento pubblico, organizzato in data 8 Novembre 2019 alle ore 21:30 presso l’Auditorum del Campus L’Infinito (Ingresso lungo la Strada Statale), durante il quale prenderà la parola Toni Capuozzo. Il noto giornalista racconterà come è nato il terrorismo in nome di Allah, partendo dalle origini fino arrivare al fenomeno ISIS, tornato sulle pagine dei giornali in questi giorni a causa della presunta eliminazione di Abu Bakr al-Baghdadi, leader dell’organizzazione terroristica che ha seminato il terrore in tutta Europa negli anni scorsi.

Toni Capuozzo è nato a Palmanova (Udine) nel 1948. Laureatosi in sociologia presso l’Università di Trento, è diventato giornalista professionista nel 1983; attualmente svolge la professione per riviste come “Reporter”, “Epoca” e “Panorama mese”. Inoltre, si è dedicato alla carriera giornalistica televisiva, rivestendo il ruolo di Vicedirettore del TG5 e di conduttore della trasmissione settimanale “Terra!”. In passato, è stato inviato di guerra nei Balcani, in Somalia e in Medio Oriente, seguendo in particolare i conflitti bellici in Afghanistan e Iraq.

“I pericoli e le caratteristiche del terrorismo internazionale sono temi che ho studiato approfonditamente e che ritengo opportuno siano divulgati a tutti i cittadini” commenta Simone Simonacci, Presidente Onorario dell’Associazione culturale Iustissima Civitas. “Pur con il rispetto che tutte le culture meritano, non dobbiamo dimenticare le nostre origini e le nostre tradizioni, imparando a difenderci da chi nega dialogo e confronto e alimenta solo odio e divisione”.

Nel corso della conferenza, Capuozzo citerà parti del suo ultimo libro, “Nella culla del terrore. L’odio in nome di Allah diventa Stato”, un’opera di graphic journalism realizzata completamente in Italia, grazie alle illustrazioni di Armando Milon Polacco. Nel libro, Capuozzo racconta in prima persona la nascita del fenomeno ISIS, in un’eccezionale opera a fumetti a metà tra reportage di guerra e diario personale, tra resoconto storico degli ultimi anni e l’autobiografia. Insieme alle illustrazioni, nel libro sono presenti anche alcune fotografie scelte da Capuozzo. Il giornalista sarà disponibile per rispondere ad alcune domande dei giornalisti dalle ore 21:15.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet