Il turismo a Recanati

NOTA DEL COMUNE DI RECANATI

Un incremento del turismo a Recanati che è innegabile e dove sono i numeri a parlare chiaro. Come comunicato dall’osservatorio turistico regionale nel 2017 le presenze, ovvero il numero delle notti trascorse dai clienti negli esercizi ricettivi della città, sono aumentate del 54,57%, mentre gli arrivi, ovvero il numero di clienti ospitati negli alberghi nel periodo considerato, sono in calo. Altro dato significativo è quello che indica la permanenza media dei turisti, italiani o stranieri, nella città leopardiana: nel 2016 erano 2,2 giorni mentre nel 2017 sono aumentati a 3, 7 giorni. La differenza è sottile, ma rilevante.

In questo contesto, invece, non è rilevante quel 5% considerato ai fini statistici come turisti e rappresentato dagli studenti iscritti ai corsi del Campus Infinito che nel 2017 hanno soggiornato presso una struttura ricettiva di Recanati. La restante percentuale, assai più consistente, non è invece considerata come turista ma come studente, perché non soggiorna presso le strutture ricettive autorizzate. Ciò non giustifica un aumento così considerevole dei dati degli arrivi nella città leopardiana.

Per quanto riguarda, invece, gli sfollati dal terremoto, nemmeno questo dato andrebbe ad incrementare quello dei turisti perché i pochi che risultano a Recanati sono gli anziani ospitati all’Ospedale di Comunità e quindi non conteggiati come turisti.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet