“Il punto nel vento” – intervento poetico per Remo Pagnanelli

Dopo l’uscita in anteprima all’interno del laboratorio digitale di poesia Poetry Factory, vi presentiamo ufficialmente l’intervento audio – video “Il punto nel vento” delle voci recitanti Rita Bompadre e Matteo Marangoni che leggono la poesia Recherché (un battello ebbro di vita) – testo poetico per l’uomo Remo Pagnanelli (poeta Maceratese) – di Matteo Marangoni.

Credits: foto, montaggio, registrazioni, missaggi e titoli realizzati da Marco Ravich @ F.O.R.A.R.T. fe.

Dove trovare l’intervento audio – video poetico:

http://www.forart.it/_priv/download.php?f=Il_punto_nel_vento.mp4 (per gli organi radiotelevisivi – rilasciato sotto licenza: https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it).

Remo Pagnanelli, nato nel 1955 a Macerata, dove è vissuto e dove è morto suicida nel 1987, è stata una figura tra le più significative della poesia italiana del secondo Novecento, sebbene ancora attenda il pieno riconoscimento critico che merita. Inoltre è stato anche un attento conoscitore dell’arte e della teoria artistica; in particolare è da rilevare il suo interesse per l’opera di Freud, Jung, Arnheim, Warburg, Gombrich. I suoi libri di poesia: Dopo (Forum, 1981), Musica da viaggio (Olmi Editore, 1984), Atelier d’inverno (Accademia Montelliana, 1985), L’orto botanico (6 Poeti del Premio Montale, All’Insegna del Pesce d’Oro, 1986), Preparativi per la villeggiatura (Amadeus, 1988), Epigrammi dell’inconsistenza (Stamperia dell’Arancio, 1992), Le poesie (Il lavoro editoriale, 2000), Quasi un consuntivo (1975-1987) (Donzelli, a cura di Daniela Marcheschi, 2017). Con Guido Garufi ha curato l’antologia Poeti delle Marche (Forum, 1981). È autore di saggi critici sulla poesia italiana contemporanea.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet