IL COMUNE DI RECANATI PARTECIPA ALL’INIZIATIVA M’ILLUMINO DI MENO 2021

VENERDI’ 26 MARZO LUCI SPENTE SULLA TORRE CIVICA, SUL PALAZZO COMUNALE E SULLA TORRE DEL PASSERO SOLITARIO

Il Comune di Recanati, come negli anni precedenti, tramite il Vice Sindaco Mirco Scorcelli aderisce all’iniziativa ‘M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione di Rai – Radio 2 Caterpillar, in occasione della giornata del risparmio energetico, patrocinata dalla Presidenza della Repubblica con l’adesione di Camera e Senato e perfino dal Parlamento Europeo.

Venerdì 26 marzo, come avverrà per tanti altri monumenti simbolo di importanti città italiane, in Piazza Giacomo Leopardi si spegneranno le luci del Palazzo Comunale e della Torre Civica mentre nel Chiostro di S. Agostino quelle della Torre del “Passero Solitario” resa famosa dal nostro poeta Giacomo Leopardi.

Avremmo voluto organizzare come negli anni passati tante altre manifestazioni per sensibilizzare la cittadinanza su gli importanti scopi della particolare ricorrenza, giri in bici elettriche, percorsi al buio all’interno dei Mesi Civici per le famiglie e i ragazzi delle scuole, ma a causa delle ordinanze ministeriali finalizzate ad evitare il contagio da coronavirus, ciò non sarà possibile.

Il Comune di Recanati, negli ultimi anni ha intrapreso numerose iniziative strettamente legate alla tematica dell’ambiente e del risparmio energetico. Tra le quali la realizzazione dei punti di distribuzione dell’acqua depurata/micro filtrata, le “casette dell’acqua”, in via Loreto e nel parcheggio del rione Le Grazie di fronte alla Chiesa dei Passionisti. Quest’anno abbiamo attivato un’ulteriore casetta dell’acqua nel quartiere di Fonti S. Lorenzo che erogherà circa lt. 1.000.000 di acqua e permetterà, oltre ad un risparmio economico per le famiglie che la utilizzeranno, una riduzione del consumo di bottiglie di plastica (1.000.000 se da 1 lt. e 500.000 se da 2 lt.); inoltre insieme ai bambini delle scuole e all’Associazione Croce Gialla di Recanati abbiamo piantato un nuovo bosco di 180 piante.

Importante anche evidenziare la sempre alta percentuale della raccolta differenziata, realizzata grazie alla collaborazione dei cittadini e delle cittadine, ai quali va un grande ringraziamento, tramite il porta a porta e all’utilizzo sempre maggiore dell’isola ecologica nella zona industriale di Villa Musone “un piccolo sacrificio di ognuno di noi per un grande risultato di tutti”.

Questa ricorrenza ci dà lo spunto per invogliare tutti a collaborare per migliorare questi dati e, come invitano i conduttori della trasmissione di Caterpillar, almeno per il 26 marzo 2021, in occasione appunto della giornata del risparmio energetico, a spegnere le luci, andare a piedi, riciclare, riutilizzare, riqualificare, invitando a farlo magari anche ai nostri amici e conoscenti.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet