IL 4° TORNEO DELLE CITTA’ DEI POETI AL PALA CINGOLANI

CONFERMATA LA DISPONIBILITA’ DEL PALA CINGOLANI PER IL 4° TORNEO DELLE CITTA’ DEI POETI. Felici e grati i promotori che avranno più possibilità organizzative per giocatori, visitatori e sponsor. Rimandati soltanto di qualche giorno i lavori di ampliamento dell’impianto.

Recanati, 16 aprile 2019. Grande sorpresa per gli organizzatori del 4° Torneo delle Città dei Poeti, che hanno ricevuto oggi la notizia in cui speravano: l’Amministrazione Comunale, fra gli enti patrocinanti la manifestazione insieme al CONI Marche e FIP Marche, ha confermato la disponibilità del Pala Cingolani per le partite del torneo che di conseguenza si svolgerà tutto all’interno delle mura cittadine, senza più bisogno del supporto esterno del Geodetico di Osimo.

A pochi giorni dal fischio di inizio, dopo una lunga trattativa fra gli organizzatori e il Comune di Recanati, è arrivata la risposta affermativa delle Istituzioni che hanno concesso il palazzetto dello sport, facendo slittare di qualche giorno, in virtù della rilevanza sportiva e culturale della manifestazione, l’inizio dei lavori di restyling e ampliamento.

Si dichiarano “felicissimi e grati alla Pubblica Amministrazione di Recanati per la concessione” i dirigenti della AD Pallacanestro Recanati. “Per un evento come questo – sottolinea il Presidente, Stefano Ottavianievento di sport giovanile che abbina divertimento in campo e scoperta delle bellezze culturali e paesaggistiche del territorio, disporre di una struttura come il Pala Cingolani non è soltanto una grande facility per chi organizza e chi gioca ma è anche un asset fondamentale per l’immagine dell’intera città agli occhi degli sponsor e di coloro che vengono da fuori e, come visitatori, contribuiscono alla crescita del PIL turistico recanatese”.

Rivisto anche il programma delle partite, che inizieranno il 18 aprile in mattinata e termineranno il 20 con la cerimonia di premiazione, prevista appunto all’interno del Pala Cingolani per le ore 13.30.

Nata da un’idea di Marco Raffaeli, già cestista e allenatore, oggi General Manager della società recanatese, e della contessa Olimpia Leopardi, la manifestazione, porterà nel borgo della poesia quasi 300 atleti in rappresentanza di 12 squadre, ognuna proveniente da una città che ha dato i natali a un famoso poeta del passato: AD Pallacanestro Recanati, CAB Stamura Ancona, International Pallacanestro Imola, Osio Sotto Basket, Picchio Basket Civitanova Marche, Scuola Basket Montegranaro, Sporting Porto Sant’Elpidio, SMG Latina, Vigor Matelica, Virtus Porto San Giorgio.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet