Firmato l’accordo tra la città di Recanati e la città di Xiangcheng

Questa mattina nella sala riunioni dell’azienda iGuzzini illuminazione si è svolta la cerimonia della firma degli accordi tra la città di Recanati la città di Xiangcheng, Suzhou della Repubblica Popolare Cinese. Ad accogliere la delegazione cinese e l’amministrazione comunale il presidente Adolfo Guzzini il quale ha presentato l’azienda leader a livello internazionale nel campo del Lighting Design. Dopo la visione dei filmati sui lavori eseguiti presso la cappella degli scrovegni a Padova e il cenacolo vinciano a Milano, gli ospiti sono stati accompagnati nello show room dove hanno potuto vedere tutta la produzione, compresa una divertente simulazione di ombre cinesi che ha coinvolto il sindaco Fiordomo e Mr. Chen Jianguo Presidente del CPPCC Xiangcheng.

Presenti durante la firma il Presidente Confindustria Macerata Dott. Gianluca Pesarini, il rappresentante della Confartigianato Macerata, il Presidente Coldiretti Macerata Dott. Francesco Fucili, il Vice Sindaco Antonio Bravi, l’Assessore alle culture e PI Rita Soccio e il Delegato allo Sport Mirco Scorcelli.

Durante i saluti il sindaco Francesco Fiordomo ha detto: “Conoscersi, rispettarsi, confrontarsi, collaborare. Con questo obiettivo Xiangcheng e Recanati hanno iniziato un percorso. Un percorso di amicizia. Perché senza lo studio, la conoscenza ed il rispetto reciproco nessuna altra attività è destinata al successo. Ognuno di noi è orgoglioso della propria storia, delle proprie tradizioni, delle radici forti e profonde che ci sorreggono. È bello, è utile per noi stessi e per la comunità che chiamiamo mondo, che ogni storia si confronti con altre storie, ogni tradizione con altre tradizioni, che le radici si intreccino e dalla scambio reciproco si possa crescere ancora di più. Nello sport se non si collabora non si vince. Nella scuola se ognuno non svolge bene il proprio compito non si ottengono risultati. Nelle aziende valgono gli stessi principi. In ogni momento della vita abbiamo bisogno degli altri. Quando siamo stati in Cina abbiamo potuto sperimentare la vostra gentilizia e la vostra ospitalità. Mi auguro che Recanati abbia potuto ricambiare almeno in parte. Queste giornate si chiudono in modo molto positivo. Le nostre scuole si sono incontrate. Avete conosciuto i nostri ragazzi e gli insegnanti. Avete sperimentato le nostre aziende leader, l’artigianato e l’agricoltura di qualità. Con questa firma la nostra collaborazione diventerà ancora più intensa. Nell’educazione, nella cultura, nella promozione turistica, nell’economia. Vi ringrazio molto perché questo rapporto è vero, sentito, ci mettiamo passione.”

Mr Chen in risposta ha parlato della propria città come un “luogo felice con eccellenti condizioni di vita e risorse turistiche, basata sull’innovazione e l’imprenditoria. Siamo impegnati nel dare supporto con servizi di piattaforme e politica, creando un fondo di investimento industriale di circa 2miliardi di euro. Per quanto riguarda i prossimi passi, sperando di espandere la nostra collaborazione in educazione, commercio, cultura, high-tech e investimenti, e di costruire un’amicizia di reciproco beneficio a lungo termine.

 

Per la delegazione cinese sono intervenuti:

Chen Jianguo, Presidente del CPPCC Xiangcheng

Gu Quanrong Direttore dell’Ente Sviluppo e Riforma di Suzhou Xiangcheng

Lu Qiaoming Direttore dell’Ente Educazione Xiangcheng

Shen Yiming Vice Direttore dell’Ufficio del Distretto di Xiangcheng

Xu Songsheng Vice Direttore dell’Ufficio della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese e Direttore del Centro di ricerca

Hu Yuqing Direttore della Comunità del paese di Beihejing

Sue Su Presidente della Società Via Soccer (mediatore tra Recanati e Xiangcheng)

Dario Marcolini per la Società Via Soccer

Galleria Immagini

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet