Fiordomo: “Fondi per la Vallata del Potenza”

Comunicato Stampa | “Anche la vallata del Potenza rientrerà tra le infrastrutture che finanzieremo con i fondi europei”. 
Maurizio Mangialardi prende l’assist di Francesco Fiordomo che pone con forza da tempo il tema viabilità e sicurezza. “Quei fondi – aggiunge Mangialardi – fateli gestire da chi ha esperienza e progettualità’, da chi è abituato a fare le cose non a chiacchierare passando da un comizio all’altro. Perché’ i fondi li dobbiamo ancora ottenere e le Marche devono farsi rispettare e se serve sgomitare”. È stata una riunione di lavoro quella di Sambucheto, con il sottofondo di auto e camion che transitavano nell’ora di punta. Presenti imprenditori e artigiani della zona, rappresentanti dei quartieri, amministratori, tra i quali il sindaco di Recanati Antonio Bravi ed il collega di Treia Franco Capponi, la consigliera delegata al turismo del Comune di Montecassiano Fiorella Perugini. La vallata del Potenza, a partire dalla strada Regina ed almeno fino a Passo Treia, ha una strada poco più che comunale, inadeguata. Un problema per chi ci transita, per i residenti delle frazioni, per chi deve raggiungere Macerata, per i camion che arrivano e partono dalle aziende leader del territorio. Fiordomo ha proposto: subito un incarico per studiare le soluzioni affidandolo ad esperti, nel pieno rispetto dell’ambiente. Inserire l’opera nei grandi progetti che verranno finanziati dall’Europa. Sollecitare semplificazioni delle procedure per evitare tempi biblici. Un piano shock poi neppure troppo complesso. Basta crederci!

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet