Fiordomo: “Ascoltare, progettare, realizzare”

Francesco Fiordomo, candidato alle regionali con la lista Area Riformista – Mangialardi Presidente, prosegue gli incontri mettendo al centro del ragionamento i temi veri, quelli che incidono sulla nostra vita, tutti i giorni. Lo fa da sindaco, andando a fondo delle questioni. Ieri sera nella sede della Croce Gialla ha incontrato operatori del sociale, volontari, famiglie. Erano presenti Tania Paoltroni, Aldo Polsonetti, Giacomo Camilletti, Mirco Scorcelli, Paola Nicolini e Natalia Conestà. Amministratori che insieme a Fiordomo hanno contribuito ad un ragionamento sulla necessità di rimettere in connessione sanitario e sociale, il ruolo dei medici di base, il rapporto che deve diventare virtuoso e non subalterno tra pubblico e privato, le infrastrutture (viabilità e trasporti da migliorare), la tutela della figura dell’educatore, progetti di sostegno e per l’autonomia del disabile, la necessità di intensificare le relazioni tra generazioni. “Un incontro arricchente, un incontro che testimonia il disagio e la necessità di cambiare- commenta Francesco Fiordomo-. Cambiare per migliorare, cambiare per andare avanti. Non salti nel buio, nell’improvvisazione e nella perdita di autonomia perché gli ordini arriveranno da non marchigiani”.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet