Figaro saluta il pubblico del Gof 2018

Il 16 agosto ultimo appuntamento per un Festival dai grandi numeri. Con la serata di giovedì 16 agosto, allestita nell’ormai celebre location del Cortile di Palazzo Venieri a Recanati, si chiude il Gigli Opera Festival 2018.

Comunicato Stampa

Una rassegna che ha “tenuto in pugno” il pubblico con eleganza, offrendogli qualità e professionalità interpretata dai cantanti di fama internazionale e dai musicisti dell’ensemble provenienti dalla Civica Scuola di Musica “B. Gigli” di Recanati che hanno accompagnato gli interpreti sulle note delle trascrizioni curate dal violinista Luca Mengoni.

Un progetto, quello portato avanti dal Maestro Riccardo Serenelli e dallo staff organizzativo coadiuvato da Chiarenza Gentili Mattioli, curato in ogni minima parte che ha potuto esprimersi al meglio grazie alla collaborazione dei numerosi partner intervenuti con le loro produzioni, ma soprattutto ha potuto presentarsi nel città natale di Gigli grazie al sostegno e alla fiducia che il Comune di Recanati e l’Assessorato alle Culture hanno riposto in un’esperienza artistica di così gran valore.

A chiudere la rassegna estiva, con la serata del 16 agosto alle ore 21, sarà Il Barbiere di Siviglia che porterà sul palco Figaro di Jorge Tello Rodriguez, Rosina di Lilly Jorstad, il Conte d’Almaviva interpretato da Carlo Giacchetta, Don Bartolo e Don Basilio interpretati rispettivamente da Alessandro Battiato e Ferruccio Finetti.

Ultima chiamata, dunque, per cittadini e turisti, già presenti numerosi nelle precedenti rappresentazioni, che avranno l’occasione di assaporare la cultura “Made in Marche” targata Gof.

Il richiamo del Gigli Opera Festival, infatti, ha avuto eco fino alla costa richiamando numerose presenze provenienti da fuori città e spesso anche dall’estero.

Come rinunciare a partecipare? Buona musica, professionalità dei protagonisti, degustazioni e aperitivi per assaporare le Marche, omaggi profumati per tutti gli ospiti, “aperitivi culturali” per i più piccoli con il progetto Operattivamente dell’Unimc e ancora tante occasioni di visitare il territorio: con il biglietto di ingresso, infatti, oltre ad ottenere quest’esperienza sensoriale a 360°, il pubblico avrà una riduzione per l’ingresso ai musei di Recanati.

Appuntamento, dunque, per giovedì 16 agosto alle ore 21 presso il Cortile di Palazzo Venieri a Recanati con Il Barbiere di Siviglia.

Per informazioni e prenotazioni: Teatro Persiani (dal martedì al venerdì dalle ore 17 alle 19) 071 7579445 e 349 2976471. E per aggiornamenti e curiosità sul Gigli Opera Festival e sull’attività di Villa InCanto visitare il sito www.villaincanto.eu.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet