FAI: “Appuntamento in Giardino” presso l’Orto dell’Infinito

Questo fine settimana, Sabato 5 e Domenica 6 giugno p.v., il FAI vi invita all’Orto dell’Infinito, a Recanati, per l’iniziativa “Appuntamento in Giardino”, proposta dall’APGI – Associazione Parchi e Giardini Italiani. Le giornate sono pensate come un’autentica festa del giardino, con visite e incontri a tema verde, in accordo con l’iniziativa “Rendez – vous auz jardins” che si svolgerà in contemporanea in numerosi Paesi europei.Nella giornata di sabato 5 giugno, alle ore 16.00 “Conversazione sulla storia degli orti urbani”. Il prof. Franco Panzini, ripercorrerà la vicenda storica degli orti urbani (di cui l’Orto di Recanati è un esempio), dalle origini alle trasformazioni dell’epoca moderna, quando gli orti urbani sono divenuti simbolo di nuovi stili di vita: espressione della ricerca di contatto con la natura e dei suoi benefici terapeutici, di cibo sano e saporito e produzione locale e solidale, di relazioni più umane e inclusive. Franco Panzini, architetto e storico del paesaggio, ha insegnato presso varie università ed è attualmente docente presso il Master in architettura del paesaggio e del giardino dell’università IUAV di Venezia e il Master OPEN – Architettura del paesaggio, presso l’Università Roma Tre. È Presidente dell’Associazione Pietro Porcinai e oggi referente regionale per Le Marche dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia. Ha pubblicato numerosi libri sulla storia del giardino e degli spazi verdi urbani, fra i quali Per i piaceri del popolo. L’evoluzione del giardino pubblico in Europa dalle origini al XX secolo, 1993; Giardini delle Marche, 1999; Progettare la natura, 2005; Prati urbani. I prati collettivi nel paesaggio della città, 2018; Coltivare la città. Storia sociale degli orti urbani nel XX secolo, 2021.

Domenica 6 giugno, alle ore 11.00 e 16.00 “Il giardiniere racconta”. Sarà possibile partecipare a una piacevole passeggiata con il nostro giardiniere dell’Orto sul Colle dell’Infinito che accompagnerà i visitatori alla scoperta delle bellezze dell’antico orto giardino dell’ex Convento di S. Stefano di Recanati in un racconto intessuto di storia, curiosità e segreti di coltivazioni applicati, come quello biologico e sinergico. In questo luogo suggestivo, oggi laboratorio di biodiversità, il giardiniere dedicherà un approfondimento tematico a una delle specie più antiche e diffuse del nostro paese, il sambuco, raccontandone la storia, gli utilizzi e le proprietà terapeutiche.

Per maggiori informazioni e prenotazioni:
Tel: 071 4604521
faiortoinfinito@fondoambiente.it www.ortoinfinito.it

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet