Civica Scuola di Musica Beniamino Gigli | Saggi di fine anno

Un altro anno ricco di iniziative si chiude per la Civica Scuola di Musica B.Gigli.

Gli iscritti dei soli corsi ordinari si sono attestati anche quest’anno sui quattrocento a cui si aggiungono almeno una cinquantina di partecipanti ai corsi di perfezionamento e ai seminari estivi.

Oltre all’attività didattica la scuola ha potenziato l’attività concertistica di una delle sue più importanti creazioni: l’orchestra da camera “Sinfonietta Gigli” che ha tenuto concerti in varie città della Regione Marche. E’ anche cresciuto l’impegno nell’offerta concertistica a favore della città di Recanati con un cartellone più ricco delle “Serate Musicali” che ha riscosso l’entusiasmo del pubblico. Per l’estate è pronta la programmazione della nuova edizione del “Kammerfestival”, curata da Ilaria Baleani, che coniuga la grande musica con i luoghi più suggestivi di Recanati (inaugurazione prevista per il 23 giugno). La scuola con la sua Accademia Lirica Gigli e il quintetto Gigli ha inoltre collaborato alla realizzazione del Gigli Opera Festival che avrà anche una sua edizione estiva ancora più arricchita.

Tornando all’attività didattica uno dei suoi fiori all’occhiello è sicuramente l’Accademia Pianistica delle Marche dove tengono le lezioni Gianluca Luisi e Lorenzo Di Bella che ne è direttore artistico, due maestri dalla carriera sempre più internazionale (recente l’acclamazione ricevuta nella sala più prestigiosa del Canada a Montreal). L’Accademia ha ospitato master class di Dario Candela, Vasyl Kotys, Radomir Melmouka e Valeria Vetruccio.

Altro fatto importante dell’anno è stata l’acquisizione all’asta della musica a stampa dell’Istituto Musicale Pergolesi di Ancona posto in liquidazione. Un patrimonio di 1500 volumi di musiche e metodi che ha arricchito la biblioteca della scuola che ha ricevuto inoltre un lascito dalla signora Luisa Cingolani, vedova Calamanti, consistente in un pianoforte, molti spartiti musicali e materiale gigliano che va ad arricchire l’Archivio Storico Gigliano.

Grazie alla convenzione stipulata con il Conservatorio Rossini di Pesaro da quest’anno gli allievi più meritevoli potranno sostenere gli esami di livello presso la sede della scuola con la presenza di un commissario del Conservatorio.

Tra gli appuntamenti di maggior valenza didattica restano i Saggi di fine anno scolastico ospitati presso l’Auditorium del Centro Mondiale della Poesia. Si inizia sabato 26 e 27 maggio con gli indirizzi propedeutico e classico per terminare il 10 giugno.

Questi i ragazzi che si esibiscono sabato e domenica in quattro turni con inizio alle ore 16 e 18: Mattia Serafini, Lisa Volpato, Mila Moroni, Cosimo Ridolfi, Benedetta Tarozzi, Martina Lambertucci, Edoardo Casali, Emma, Prosperi, Tommaso Sprecacè, Federico Sprecacè, Ginevra Nicoletti, Giacomo Cingolani, Michele Piangerelli, Michele Pieroni, Matteo Quattrini, Elisa Strinati, Bernardo Maria Bolletta, Emanuele Silenzi, Michele Santariga, Francesco Nicoletti, Lorenzo Ciarlantini, Leonardo Serenelli, Riccardo Patrizi, Lucrezia Onofri, Melissa Paoletti, Arianna Adelizzi, Sofia Tanoni, Lavinia Bigiaretti, Chiara Quattrini, Carolina Angelici, Lavinia Bigiaretti, Beatrice Bufalari, Benedetta Bufalari, Ludovica Batocco, Rachele Batocco, Carlo e Giorgio Marini, Leonardo Pieristé, Alessio Corvatta, Claudia Camilletti, Ares Midiri, Matteo Palmioli, Maria Ludovica Menghini, Claudia Cingolani, Daniele Fusco, Veronica Vergari, Maria Vittoria Semplici, Gabriele Maria Di Lecce, Andrea Biondini, Samuele Zazzarini, Letizia Issini, Asja Borsella, Arianna Colombati, Raffaello Rotondi, Lucia De Dominicis, Giulia Testa, Tommaso Isidori, Elena Rocchetti, Anna Foglia, Oscar Maria Bolletta, Chady Croia, Gregorio Semplici, Bianca D’Urbano, Elena Mogliani, Camilla Ambrosini, Alessandro Sprecacè, Alessandro Pallotta, Giacomo Lelli, Bianca Baiocco, Cecilia Paciotti, Gabriele Debellis, Amy Frapiccini, Matteo Calcabrini, Aurora Persico, Maria Elisabetta Bubba, Maria Ramundo, Martina Alliray, Luca Agostinelli, Sara Lorenzini, Gregorio Rufini Leopardi, Gemma Cingolani, Sara De Bartolomeo, Elisabetta Grandi, Madeleine Pianesi.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet