ALBIVENTER

Immagine di copertina: Jamil Naqsh, Angel III, 2013, oil on canvas, Painting, 60 x 40 in

ALBIVENTER

Elettra Verganti

Parlottando tra sé
la vicina operosa
sospinta dalla sedia
– con colpi ferrei
ha frantumato il nido
della rondine materna

S’è curato dei resti
grigiastri e farinosi
il portinaio
ammonticchiandoli
nell’angolo

V’erano in mezzo
schegge legnose
scorze di frutti
scheletri d’insetti incauti

Dall’ora della distruzione
strida acute straziano
nell’andare e tornare
solfeggiato – parabolico
del battito smarrito

Plana inarca
inverte il volo
appena al muro
riaffonda nell’alto
diviene alla vista
un tratto breve
di penna – poi punta
il tetto ancora

Mi garrisce in petto
un lamento fraterno

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet