Al convegno “L’Italia è una poesia” protagonista anche l’organetto Castagnari

Martedì 15 ottobre, nella Sala Koch di Palazzo Madama, con l’intervento introduttivo del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, si è svolto il convegno “L’Italia è una poesia”, organizzato dall’Accademia dei Silenti, in occasione del bicentenario de L’Infinito di Leopardi. Dopo il saluto della presidente, dove ha dichiarato che molti insegnanti raccontano che nessuna poesia parla ai giovani come parla loro ‘L’Infinito’ di Giacomo Leopardi”, l’incontro è terminato con l’interpretazione dell’Idillio nel linguaggio dei segni. Ad accompagnare l’interprete i musicisti Ambrogio Sparagna all’organetto e Erasmo Treglia alla ghironda. E’ molto significativo che in questa occasione d’importanza nazionale si sia voluto dare spazio a strumenti tradizionali, uno dei quali prodotto a Recanati. L’organetto “Castagnari”, la cui lavorazione si svolge nel centenario laboratorio situato da sempre nel rione Castelnuovo, il “borgo artigiano” di un tempo, è un’eccellenza cittadina di fama internazionale e suonato dai più importanti strumentisti nei vari generi musicali.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet