A Stoccarda LUIGI DI SARRO. Il corpo vivo della pittura

Prosegue il circuito di eventi che celebrano il 40ennale della scomparsa di Luigi Di Sarro. Dopo la tappa in Sudafrica dove è ancora in corso fino al 18 maggio la mostra delle sculture e gigantografie al Museo Edoardo Villa dell’Università di Pretoria, il Centro Di Sarro propone un nuovo allestimento di opere, questa volta pittoriche, presso il Municipio di Stoccarda, in Germania. Il circuito internazionale si svolge in partnership con gli Istituti Italiani di Cultura.

L’esposizione dal titolo “LUIGI DI SARRO. Il corpo vivo della pittura” è curata da Paola Ballesi, e realizzata con la collaborazione del Centro Studi Marche. In mostra 38 dipinti realizzati da Di Sarro tra gli anni ’60 e ’70 con varie tecniche dalla gouache all’acrilico.

L’inaugurazione presso il Rathaus di Stoccarda sarà il 14 maggio alle 18.30.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet