A Recanati il musicista Danilo Viola

Domenica 3 marzo alle 18,00 presso l’Aula Magna del Comune di Recanati straordinario evento musicale con Danilo Rossi prima viola dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano.

L’impegno di Danilo Rossi non si esaurisce con il concerto di domenica in quanto nella giornata di lunedì 4 marzo alle 16 presso l’Auditorium del Centro Mondiale della Poesia il maestro presenterà il suo libro “24 giorni di studio – viola” Antiruggine, attraverso una lezione aperta al pubblico.

“Primissima Viola dell’Orchestra della Scala, è un gigante”: così lo ha definito Zubin Mehta.   Allievo di alcuni tra i più importanti Maestri di viola e di musica da camera , Danilo Rossi si diploma a 19 anni con il massimo dei voti e lode, ma già dall’età di 16 anni si mette in luce, vincendo il suo primo Concorso Internazionale. Appena diplomato supera il concorso per Prima Viola Solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, divenendo il più giovane strumentista nella storia del Teatro milanese ad aver ricoperto tale ruolo.  Da quel momento la carriera di Danilo Rossi sarà costellata da una serie di incontri, concerti, festival, recitals che lo porteranno in giro per il mondo, esibendosi nei più importanti Teatri e Sale da Concerto.

Immerso nella musica come pochi altri, Danilo Rossi ha spaziato innumerevoli volte nei generi musicali anche i più lontani tra di loro.   Ecco quindi che le numerose collaborazioni con grandi artisti dell’ambito jazz o pop hanno fatto di Danilo Rossi un esempio unico di come sia possibile vivere la musica nella sua completezza, senza nessuna barriera.

Danilo Rossi vive la musica nella sua interezza. Da sempre aperto alle più diverse esperienze, ha al suo attivo numerosi incontri con attori, scrittori, poeti che lo hanno portato ad esibirsi negli ambienti più diversi: dalle carceri ai boschi del Trentino, dalle paludi dello Sri Lanka ai Teatri Off delle periferie.

Grazie ai grandi Maestri con cui ha studiato e agli importanti incontri artistici nei suoi oltre trent’anni di carriera, Danilo Rossi ha potuto acquisire certezze musicali ed umane, tali da far raggiungere straordinari risultati ai moltissimi studenti che hanno avuto la costanza di seguirlo.

Insieme a Danilo Rossi ci sarà l’Orchestra da camera Sinfonietta Gigli, uno dei progetti più importanti della Civica Scuola di Musica B.Gigli, che vanta oggi un curriculum di rilievo e collaborazioni con grandi artisti. Preparatore e maestro concertatore Luca Mengoni.

In programma musiche di B.Britten, P.Hindemith O.Respighi, J.C.Bach/H.Casadesus.

 

 

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet