“Le parole all’Infinito sono musica”, premio a Mogol

Ieri in conferenza stampa è stato presentato l’evento culturale “Le parole all’Infinito sono musica” che si svolgerà il 27 ottobre 2019, dalle 09.30, presso l’Aula Magna del Comune di Recanati. L’appuntamento, organizzato e curato congiuntamente dal Centro Nazionale Studi Leopardiani e dall’Associazione Italiana Professionisti per la tutela del Difitto d’Autore (Pro.Di.Da.), gode del patrocinio del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario de “L’Infinito” (organismo ufficializzato con decreto parlamentare dal Mibac), della Siae e del Comune di Recanati.

L’evento, inserito nella rassegna delle celebrazioni per il bicentenatio della composizione de “L’Infinito”, e moderate dal Professor Fabio Corvatta, presidente del Centro Nazionale Studi Leopardiani, prevede la lectio magistrali di due autorevoli accademici leopardisti: la Professoressa Laura Melosi e il professor Marcello La Matina docenti presso l’Universiti degli Studi di Macerata. L’incontro culminerà con la consegna del premio “Giacomo Leopardi” al Maestro Giulio Rapetti Mogol.

Interverranno personalità di assoluto rilievo del mondo culturale e leopardiano. Oltre al maestro Mogol prenderanno parte all’appuntamento, tra gli altri, il Sindaco di Recanati Dottor Antonio Bravi, l’Assessore alla Cultura Professoressa Rita Soccio, la Contessa Olimpia Leopardi, il Presidente del Comitato Scientifico per il bicentenatio de “L’Infinito”, Ambasciatore Giuseppe Balboni Acqua, il Direttore Generale della Siae, Dottor Gaetano Blandini e il Rettote dell’Università degli Studi di Macerata, Professor Francesco Adornato.

L’evento sarà impreziosito dalla performance artistico teatrale di Emanuele Montagna che con le attrici Martina Valentini Martinez e Asia Galeotti, darà vita al recital “Infinitamente… Giacomo”. La performance teatrale, prevista per le ore 10.30 e dalla durata di venti minuti, é un affascinante medley di alcuni tra i più celebri versi di Giacomo Leopardi, accompagnato da un sottofondo musicale selezionato dallo stesso maestro Montagna.

Stampa

Nikla

The author didnt add any Information to his profile yet